Situazione mercato di gennaio del Girone C

Il 2022 inizia con un girone di andata da completare e che cerca di farlo con regolarità dimenandosi tra l’emergenza sanitaria e convivendo con positività, tamponi e quarantene. Le squadre stanno gestendo le rispettive situazioni e intanto danno uno sguardo al mercato cercando di sistemare i propri meccanismi in vista della seconda metà di regular season.

Tra i team più attivi c’è l’Aurora Jesi che sta mutando pelle rispetto a inizio campionato. Già cambiata la guida tecnica, con Francioni che ha assunto il comando delle operazioni dopo l’esonero di Meneguzzo, in casa leoncella sono già arrivati Flavio Gay e Simone Rocchi che hanno già esordito con la nuova maglia prima della sosta natalizia. Nel frattempo hanno lasciato l’Aurora, Matteo Fabi, tornato a P.S.Elpidio nella C Gold marchigiana, Matteo Fioravanti, finito a Cecina, e Giorgio Calvi, andato alla Virtus Padova. Rumors parlano di nuovi innesti nel roster jesino che proprio prima di Natale ha visto fermarsi Nelson Rizzitiello causa intervento chirurgico al ginocchio destro e potrà essere disponibile dopo un paio di settimane di riposo.

Si è mossa sul mercato anche Giulianova, altra squadra del Girone C ad aver cambiato tecnico con Max Domizioli sostituito da Stefano Foglietti. Doppio movimento in entrata per i giuliesi che hanno preso la guardia under (2000) Gianluca Pierucci dalla C Gold marchigiana del Pisaurum dove era uno dei migliori marcatori (16.8 punti a partita).  Il secondo neo giallorosso risponde al nome di Tommaso Milani, veterano della categoria che coach Foglietti conosce bene per averlo allenato nella passata stagione a Civitanova.

Mossa in uscita per la capolista Liofilchem Roseto che dopo l’innesto di Nicola Mei ha liberato l’esterno Mirko Turel che ha firmato per Omegna.

Terminal delle partenze attivo anche in casa Sutor Montegranaro che ha salutato Marco Murabito. La guardia ex Monfalcone continuerà la propria stagione a Pozzuoli nel Girone D. Il roster del neo coach Damiano Cagnazzo deve ora essere rimpinguato.

Fermento a Rieti, fronte Real Sebastiani.  E’ stato rilasciato il play Andrea Traini, salito in A2 a Capo d’Orlando, è arrivato il lungo under (classe 2001) Zdravko Okiljevic, l’anno scorso a Ozzano e in questa prima parte di stagione a Olginate con 5.9 punti e 5.5 rimbalzi a uscita.

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.