Pancotto, Bigi e Mele completano lo staff tecnico della Luciana Mosconi Ancona 19/20

Un tris motivato, competente, passionale e prontissimo a mettersi al servizio dell’head coach, Paolo Regini, e della nuova Luciana Mosconi Ancona che sta per nascere.

La Società anconetana comunica che lo staff tecnico della squadra che parteciperà al prossimo campionato di Serie B, sarà completato da Emanuele Pancotto, nel ruolo di vice allenatore, Michele Bigi, in qualità di secondo assistente, e Vincenzo Mele, come collaboratore tecnico. Un equipe che già in questi giorni è in continuo contatto per iniziare a programmare la nuova stagione bianconeroverde che si preannuncia già molto interessante sotto ogni aspetto.

Per Emanuele Pancotto (32 anni da compiere il prossimo 23 giugno)  si tratta di una conferma in seno all’organico tecnico della Luciana Mosconi. Infatti l’allenatore sangiorgese è arrivato ad Ancona sul finire della scorsa stagione ricoprendo il ruolo di vice allenatore di Sandro Pozzetti che nel frattempo aveva preso il timone della squadra in mano. Pochi mesi a contatto con il giovane coach sono comunque bastati per conoscere un tecnico altamente preparato, competente e con una debordante dose di voglia di fare e di passione. Qualità che hanno fatto la differenza, e sono bastate un paio di telefonate per trovare l’accordo anche per la stagione 2019/2020. Esperienze da giocatore iniziate nelle giovanili della Pall.Trieste (dove papà Cesare stava allenando) e poi proseguite nella sua terrà d’origine:  P.S.Giorgio, Recanati, Pedaso, P.S.Elpidio, tutte tra le Serie C1, C2 e D. Appese le scarpe al chiodo (anche se il richiamo del campetto è sempre fortissimo…) Emanuele ha iniziato ad allenare le giovanili della Sutor Montegranaro (2011-2013) e Virtus Civitanova (13-18) dove ha anche ricoperto il ruolo di assistente della prima squadra sia in Serie C (vincendo il campionato) che nel suo primo anno in B. Nella stagione appena conclusa è stato parte integrante dello staff della Virtus P.S.Giorgio vincendo il campionato Under 18 Silver. Nelle sue esperienze da tecnico c’è anche quella nel Trofeo delle Regioni 2015 (assistente allenatore della Selezione Maschile annata 2000) e la presenza nei quadri tecnici dei Centri Federali FIP nell’anno successivo. Nella prossima stagione Emanuele Pancotto, oltre ad essere il braccio destro di coach Regini, sarà anche allenatore di un gruppo giovanile del CAB Stamura.

Viene dal suo primo anno ad Ancona (sponda CAB Stamura) ed è la novità assoluta insieme a Paolo Regini nell’organigramma tecnico della nuova Luciana Mosconi Ancona. Michele Bigi, sarà il secondo assistente sulla panchina dei bianconeroverdi dorici, ed è già prontissimo alla nuova stimolante avventura anche se prima ha quella altrettanto importante (forse di più…) del matrimonio con la sua Giovanna, anconetanissima che porterà all’altare il 22 giugno prossimo. 38 anni il 17 agosto, nativo di Perugia, Michele Bigi vanta già un lungo curriculum di allenatore che lo ha portato anche oltre confine. Svestiti i panni di giocatore, nel 2004 inizia ad allenare occupandosi dei gruppi Under 14, 15 e Minibasket dell’Ellera, Società che lo ha visto protagonista anche sul campo. Nel 2007 fa parte del progetto Basketacademy, nel 07/08 è vice allenatore in C2 a Deruta e segue sempre le giovanili vincendo il titolo regionale umbro con la Ponte Vecchio. L’anno dopo è proprio alla Ponte Vecchio (vice in C1) e guida l’Under 17. Nel 2009/2010 vive l’esperienza in Spagna al Club Istituro Rosalia de Castro di Santiago de Compostela. Segue come assistente i gruppi U14 e U16 condividendo una travolgente esperienza sia sotto il profilo umano che sportivo. Torna in Umbria e nel 2010 è assistente in Serie B ad Umbertide e conteporaneamente guida l’Under 15 della Fratta. Nel 11/12 assume i galloni di capo allenatore in DNC e raggiunge i playoff per il ritorno in B. Ancora un anno da head coach in DNC con Umbertide dove centra la salvezza ed è avversario della Stamura che vinse poi il campionato. Torna al Basketacademy con l’incarico di vice nel Valdiceppo e capo allenatore della Ponte Vecchio in Promozione dove saprà raggiungere i playoff per la Serie D. Nel 14/15 torna all’Ellera raggiungendo le finali regionali del campionato Under 17. Nel 17/18 è di nuovo a Ponte San Giovanni dove fa parte dell’organico tecnico della Ponte Vecchio. Con l’Under 14 raggiunge la Finale Nazionale di Cagliari. Nella sua prima stagione ad Ancona, Bigi ha guidato l’Under 16 Silver (che ha viaggiato sotto la nomenclatura del Campetto) e fatto da assistente proprio a Paolo Regini nell’Under 14 Elite che è arrivata a un soffio dalla Finale Nazionale. A gennaio 2019 ha preso in mano anche le redini dell’Under 18 Eccellenza del CAB Stamura. Come Pancotto, anche Bigi nella prossima stagione sarà anche all’interno dello staff tecnico del CAB Stamura.

A conti fatti il tecnico con più anni di militanza sulla panchina della Luciana Mosconi Ancona sarà Vincenzo Mele che viene confermato in qualità di collaboratore tecnico e sarà sempre pronto a dare il suo preziosissimo contributo durante gli allenamenti della settimana. Brindisino, ma ormai anconetano a tutti gli effetti, Mele è un punto fermo da anni nei quadri tecnici del Campetto Basket sin dai tempi delle minors, passando per l’anno della promozione in Serie B e fino alla prima stagione nel terzo campionato nazionale.

Con Regini, Pancotto, Bigi e Mele il poker è servito. Un benvenuto ai nuovi, bentornato a chi già c’era. IN BOCCA AL LUPO AL NOSTRO NUOVO STAFF TECNICO.

 

 

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.