La Luciana Mosconi Ancona firma Alberto Bedin

La Luciana Mosconi Ancona comunica l’avvenuto accordo con l’atleta Alberto Bedin che farà parte del roster bianconeroverde dorico 2022/2023 affidato alle cure tecniche di coach Piero Coen.

Nato a Riva del Garda, 23 anni appena compiuti il 25 giugno, centro di 202cm,  Bedin viene da un ottimo campionato di Serie B con la maglia della Goldengas Senigallia arrivando fino alla semifinale playoff con 9 punti e 6 rimbalzi nei suoi 26′ di impiego medio. E’ stato avversario della Luciana Mosconi affrontando i dorici sia in Supercoppa (9 punti e 8 rimbalzi in 22′ il 19 settembre 2021) che nelle due sfide di campionato (10 punti e 11 rimbalzi il 5 dicembre al PalaPanzini e 7 punti e 11 rimbalzi il 2 aprile al Palarossini). Tutte gare vinte dalla squadra di Coen.

Prima del suo arrivo nelle Marche, Bedin ha giocato nella stessa categoria ad Ozzano (doppia-doppia di media con 10.4 punti e 10 rimbalzi). Ha iniziato la stagione 19/20 a Olginate (7.6 punti e 6.3 rimbalzi in 19 presenze) chiudendola a Cento dove ha disputato soltanto 4 gare prima dello stop per il Covid. Nelle poche partite in maglia centese anche quella dell’8 febbraio 2020 giocata al PalaSavena proprio contro la Luciana Mosconi Ancona. Gli esordi di Bedin in Serie B risalgono alla stagione 18/19 con Lugo (8.4 punti e 5.5 rimbalzi) compagno di squadra degli ex bianconeroverdi De Marchi e Rossi. Settore giovanile iniziato nella sua Riva del Garda e completato a Mestre per un giocatore di grande energia, ottima presenza a rimbalzo su entrambi i lati del campo, ma anche in possesso di eccellenti doti atletiche meno statiche rispetto a un classico uomo d’area.

Queste le prime parole di Alberto Bedin da neo giocatore della Luciana Mosconi Ancona:
“Avevo un paio di proposte oltre a quelle della Luciana Mosconi che ho scelto per motivi legati alle ambizioni della Società dove si lavora bene ricevendo ottime referenze. Personalmente vengo da un’annata positiva come quella vissuta a Senigallia. Abbiamo raggiunto i playoff partendo dall’obbiettivo della salvezza. Ora cerco di fare uno step in più sia a livello di squadra che personale. Vorrei raggiungere buoni risultati con una certa progettualità e credo che ad Ancona ci possano essere tutti i presupposti per ottenere questi traguardi. Sul piano personale sto crescendo ma non mi posso ritenere affatto arrivato anzi. So che ad Ancona troverò un tecnico esperto, preparato ed esigente. Proprio quello che mi serve per crescere ancora e migliorare. Sono un giocatore a cui piace tanto la “battaglia” su ogni lato del campo, un lottatore e uno che non si tira mai indietro. Mi piace giocare per i compagni e anche in difesa posso essere adattato in varie situazioni.”

Questo il commento di coach Piero Coen dopo la firma di Alberto Bedin “La nostra scelta è caduta su un giocatore come Bedin per la qualità del campionato avuta nell’ultima stagione dove il giocatore si è fatto notare come uno dei migliori nel suo ruolo in un girone altamente competitivo come il nostro. Inoltre riteniamo che sia un elemento che abbia notevoli margini di crescita essendo al suo secondo campionato da senior.”

BENVENUTO ALBERTO!

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.