I nostri avversari. Rennova Teramo

Per il debutto casalingo della Luciana Mosconi Ancona un avversario forte, esperto, intenso e che ha già assaporato il gusto della vittoria nella prima giornata di campionato. Al Palarossini arriva la Rennova Teramo di coach Giorgio Salvemini, squadra rinnovata dopo la salvezza arrivata lo scorso anno nel secondo turno dei playout.

A presentare la squadra teramana ci pensa il vice coach dorico Emanuele Pancotto che dopo aver tagliato e sviscerato valanghe di video sottolinea le caratteristiche principali dei biancorossi abruzzesi.

“Teramo è una squadra dove spiccano tre nomi di spicco per la categoria come Bottioni, Di Donato ed Antonelli, nonchè pretoriani di coach Salvemini che li ha avuti con lui in passato. Ha l’imprevedibilità di Cucco e Bertocco, e la freschezza e voglia degli under come Bonci e Triassi e il giovane Guilavogui. E’ una squadra che ama passarsi molto la palla, molto esperta, capace di mettere tanta fisicità su tutti cinque i ruoli. Ha voglia di sacrificarsi in difesa e affronta questa fase molto bene. Per vincere dovremo fermare la loro intraprendenza offensiva e non subire la loro fisicità.”

Nella prima giornata la Rennova Teramo ha superato in casa Ozzano 56-54. Doppia doppia per Riccardo Antonelli (11 punti e 12 rimbalzi), 11 anche per Niccolò Bertocco

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.