Game Notes. Sutor Montegranaro-Luciana Mosconi Ancona

Palasport Montegranaro –  Domenica 13.12..2020 – h.17.00
– Serie B OLD WILD WEST Girone C2 – 3a giornata-

LUCIANA MOSCONI ANCONA
#0 Thomas AGUZZOLI
#6 Simone CENTANNI (cap.)
#8 Alessandro POTI’
#10 Francesco OBOE
#12 Michele CAVERNI
#13 Veselin GOSPODINOV
#16 Pietro MANCINI
#18 Alessandro PAESANO
#21 Tommaso ROSSI
#27 Luca RATTALINO
#33 Gianmarco LEGGIO
STAFF
Capo Allenatore: Stefano RAJOLA
Assistente Allenatore: Emanuele PANCOTTO

SUTOR MONTEGRANARO
MINOLI Tommaso
TORRESI Alessandro
WASSIM Angelo
RIVA Alessandro
ANGELLOTTI Giuseppe
CIPRIANI Leonardo
CIARPELLA Francesco
GALLIZZI Ezio
STANZANI Silvio
TIBS Gianluca
ROMANO’ Giovanni
BONFIGLIO Simone
STAFF
Capo allenatore: Marco CIARPELLA
Assistente allenatore: Nicola SCALABRONI

2a giornata SERIE B GIRONE C2 – 06/12/2020
Janus Fabriano-Teramo a Spicchi 80-60
Giulia Basket-Sutor Montegranaro 75-69
Aurora Jesi-LUCIANA MOSCONI ANCONA 71-63
Virtus Civitanova-Pall.Roseto 81-75
3a giornata GIRONE C2 – 13/12/2020
Sutor Montegranaro-LUCIANA MOSCONI ANCONA
Virtus Civitanova-Aurora Jesi
Teramo a Spicchi-Giulia Bk
Pall.Roseto-Janus Fabriano
4a giornata GIRONE C2- 20/12/2020
LUCIANA MOSCONI ANCONA-Pall.Roseto
Janus Fabriano-Virtus Civitanova
Teramo a Spicchi-Sutor Montegranaro
Giulia Basket-Aurora Jesi
CLASSIFICA
Janus Fabriano 4 (2-0)
LUCIANA MOSCONI ANCONA 2 (1-1)
Virtus Civitanova 2 (1-1)
Aurora Jesi 2 (1-1)
Pall.Roseto 2 (1-1)
Giulia Bk 2 (1-1)
Teramo a Spicchi 2 (1-1)
Sutor Montegranaro 0 (0-2)

ROSTER LUCIANA MOSCONI ANCONA
#0 AGUZZOLI THOMAS
– Reggio Emilia 28/08/2000, 195cm, ala –
Esordio in Serie B per il millenians reggiano che arriva ad Ancona dalla C Silver di Novellara giocata da autentico protagonista.
* 1a giornata vs Giulianova: 2 punti, 1/1 da due
*2a giornata @Jesi 2 punti in 8′
#6 SIMONE CENTANNI
– Ancona, 15/02/1991, 188cm, guardia –
Il capitano alla sua terza stagione in maglia della Luciana Mosconi Ancona. Leader indiscusso dello spogliatoio, tiratore a dir poco efficace che negli ultimi periodi ha saputo anche primeggiare in cabina di regia.
* 1a giornata vs Giulianova: 15 punti in 33′. 3/8 da due, 2/6 da tre punti, 6 assist, 12 di valutazione
* 2a giornata @Jesi: 13 punti in 36′, 3/9 da due, 1/2 da tre punti, 4 rimbalzi, 4 assist, 12 di valutazione
#8 ALESSANDRO POTI’
– Galatina (Le), 16/04/1991, 190cm, guardia-ala –
Arriva ad Ancona da una stagione a Salerno. Nel 18/19 ha vestito la maglia dell’Amatori Pescara, con coach Stefano Rajola in panchina, vincendo il campionato di Serie B.
* 1a giornata vs Giulianova: 16 punti in 30′, 3/6 da due, 3/4 da tre punti, 4 rimbalzi, 13 di valutazione
*2a giornata @Jesi: 17 punti in 32′, 3/6 da due, 2/6 da tre punti, 7 rimbalzi, 20 di valutazione
#10 FRANCESCO OBOE
– Vicenza, 30/10/2000, 190cm play-guardia –
Settore giovanile nella natia Vicenza e completato alla Scaligera Verona, viene da un ottimo campionato di Serie B a Faenza (avversario della Luciana Mosconi Ancona).
* 1a giornata vs Giulianova: 8 punti, 2/2 da tre punti
* 2a giornata @Jesi: 5 punti in 12′
#12 MICHELE CAVERNI
– Fano (PS), 13/10/1993, 185cm, playmaker –
Regista per definizione. Carta identità fresca ma già molta esperienza sulle spalle. Giovanili alla Victoria Libertas Pesaro con alcune apparizioni in Serie A. Debutto in Serie B a Senigallia dove gioca i campionati 15/16 e 16/17. Passa poi a Pescara con coach Rajola che gli affida le chiavi della cabina di regia. Due anni in maglia Amatori con la vittoria del campionato 18/19 da autentico condottiero.
* 1a giornata vs Giulianova: 2 punti e 5 assist
*2a gioranta @Jesi: 3 punti in 22′
#13 VESELIN GOSPODINOV
– Sofia (Bulgaria), 30/03/2002, 207cm, centro –
Lungo dalle dote fisiche uniche se pensiamo a un atleta del 2002 ancora acerbo e da formare dal punto di vista tecnico. Bulgaro di formazione italiana acquisita grazie agli ultimi anni trascorsi in maglia CAB Stamura dove si è messo in mostra nei campionati giovanili e nell’ultimo campionato di Serie C Silver.
* 1a giornata vs Giulianova: 2 punti, 2 rimbalzi
*2a giornata @Jesi: 2 punti, 2 rimbalzi
#16 PIETRO MANCINI
– Ancona, 24/09/2002, 190cm,  guardia-ala
Altro giovane prospetto del CAB Stamura, figlio d’arte che si mette al servizio della squadra di Rajola dopo gli anni nelle giovanili biancoverdi doriche.
* 1a giornata vs Giulianova: non entrato
* 2a giornata @Jesi : non entrato
#18 ALESSANDRO PAESANO
– Tolmezzo (UD), 22/01/1993, 200cm centro –
Atleticità, presenza in area ed esperienza per il lungo romano che arriva ad Ancona con il pedigree di giocatore vincente. Percorso under nella Stella Azzurra dove arriva fino all’esordio in B. Ferentino, Chieti, Oleggio le tappe di una carriera che lo porta alla Poderosa Montegranaro nel 2016 con la vittoria del campionato di B. Viola Reggio Calabria e Cento le ultime due annate vissute sempre ai vertici della terza categoria nazionale.
* 1a giornata vs Giulianova: 14 punti, 2/6 da due, 2/2 da tre punti, 3 rimbalzi, 14 di valutazione
*2a giornata @Jesi: 11 punti, 4/10 da due, 5 rimbalzi
#21 TOMMASO ROSSI
Castel S.Pietro Terme, 02/06/1999, 200cm, ala
Uno dei migliori Under dell’intera Serie B 19/20 che arriva alla Luciana Mosconi Ancona per compiere un salto di qualità. Giovanili nella Virtus Bologna, poi Imola in A2, un’avventura negli USA poco fortunata e prosegue con Lugo in B. Nell’estate 2019 passa all’Olimpo Alba in B dove si rivela uno degli elementi migliori.
*1a giornata vs Giulianova: 6 punti, 2/5 da due punti. Limitato da problemi alla schiena
*2a giornata @Jesi: 6 punti in 25′, 6 rimbalzi
#27 LUCA RATTALINO
Fossato di Cuneo, 06/09/1997, 206cm, centro
Giovanili a Casale e Biella dove si merita numerose chiamate nelle giovanili Azzurre. Nel 2018 debutta in B a Lecco, nell’anno successivo è nella stessa categoria a Olginate.
* 1a giornata vs Giulianova: 4 punti, 10 rimbalzi.
*2a giornata @Jesi 4 punti in 21′, 5 rimbalzi.
#33 GIANMARCO LEGGIO
Mesagne (Br), 06/08/1994, 202cm, ala-centro –
Esperienza al servizio della Luciana Mosconi 20/21 con il lungo pugliese. Giovanili a Brindisi, il cammino nelle senior inizia a Monteroni, tocca l’A2 di Jesi e poi continua a Bisceglie dove rimane due anni. Nel 2017 approda a Salerno dove resta per tre stagioni diventando il leader della squadra campana che disputa sempre campionati di vertice.
* 1a giornata vs Giulianova: non entrato. In panchina a onor di firma per frattura mano sinistra
*1a giornata @Jesi: non entrato. In panchina a onor di firma per frattura mano sinistra

SUTOR MONTEGRANARO -last match
#0 TOMMASO MINOLI: 19 punti, 5/9 da due, 2/5 da tre, 9 rimbalzi
#2 ALESSANDRO RIVA: 6 punti, 3/6 da due, 2 rimbalzi
#11 FRANCESCO CIARPELLA: 2 punti, 13′
#12 EZIO GALIZZI:  4 punti, 32′
#13 SILVIO STANZANI: n.e
#14 GIANLUCA TIBS:
4 punti, 3 rimbalzi
#15 LEONARDO CIPRIANI:
17 punti, 3 rimbalzi, 2/5 da due, 3/6 da tre
#20 GIOVANNI ROMANO’: 3 punti, 16′
#32 SIMONE BONFIGLIO:
14 punti, 2/5 da due, 3/5 da tre, 5 rimbalzi

ARBITRI
Mauro Davide Barbieri di Roma
Dario Di Gennaro di Roma
SEGNAPUNTI: Sabrina Ferini di Ancona
CRONOMETRISTA:  Andrea Mengoni di Falconara M.
ADD.24″: Ilaria Antinori di Montegranaro

IL TURNO PRECEDENTE.
Entrambe le squadre arrivano da due sconfitte esterne. La Luciana Mosconi ha rimediato il primo stop cedendo sul campo dell’Aurora Jesi al termine di una partita passata sempre a inseguire e a subire la maggiore intensità dei leoncelli jesini. La Sutor è l’unica squadra del Girone C-2 a quota zero dopo due giornate ma in entrambe le prestazioni i gialloblu di Ciarpella hanno saputo offrire buone prestazioni. Nell’ultimo turno, a Giulianova, i veregrensi hanno retto il confronto e ceduto soltanto nell’ultimo quarto (parziale di 28-17) pagando una poca profondità di organico accentuata anche dalle assenze di Stanzani e Angellotti.
LA STORIA
La sfida della 3a giornata è la prima negli ultimi due anni alla Bombonera di Montegranaro tra le due squadre. Nello scorso campionato si è giocata soltanto la gara di andata, quella disputata al Palarossini e vinta dalla formazione dorica. Causa lo stop al campionato non si è giocata quella di ritorno. Esistono due precedenti anche datati stagione 2017/2018, con le due squadre a fronteggiarsi nella C Silver marchigiana. Entrambe le sfide sono state vinte dagli anconetani che in quell’anno riuscirono poi a centrare la promozione in Serie B. Salto di categoria che la Sutor ha saputo fare soltanto un anno più tardi. Il precedente più fresco tra le due formazioni risale alla recente Supercoppa Centenario con affermazione al Palarossini per la Luciana Mosconi Ancona.

  • 20/12/2017 – Serie C Silver 2017/18: Sutor-LUCIANA MOSCONI 75-81
  • 15/04/2018 – Serie C Silver 2017/18: LUCIANA MOSCONI-Sutor 84-67
  • 22/12/2019 – Serie B 2019/2020: LUCIANA MOSCONI-Sutor  70-65
  • 10/10/2020 – Supercoppa Centenario: LUCIANA MOSCONI-Sutor 63-48

EX DI TURNO
Nessun ex di turno nelle file della giovane formazione sutorina. La Luciana Mosconi Ancona si presenta invece alla Bombonera di Montegranaro con un giocatore e un dirigente dal passato con i colori gialloblu. Il playmaker dorico Michele Caverni ha giocato lo scorso anno con la Sutor da autentico protagonista della matricola di coach Ciarpella. 24 presenze con 13.5 punti per il regista fanese approdato alla Sutor dopo l’ottimo biennio vissuto all’Amatori Pescara alla corte di coach Rajola. L’altro ex di giornata è Gianmaria Vacirca, ora DG della Luciana Mosconi e con un passato nell’organigramma societario della Sutor.

TV
La gara sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma streaming LNP PASS SERIE B per soli abbonati.
Al link https://lnppass.legapallacanestro.com/

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.