GAME NOTE. Liofilchem Roseto vs LUCIANA MOSCONI ANCONA

PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi –  Domenica 14.02.2021 – h.18.00
– Serie B OLD WILD WEST Girone C2 – 11a giornata-

LUCIANA MOSCONI ANCONA
#0 Thomas AGUZZOLI
#6 Simone CENTANNI (cap.)
#8 Alessandro POTI’
#10 Francesco OBOE
#12 Michele CAVERNI
#13 Veselin GOSPODINOV
#15 Stefano COLOMBO
#16 Pietro MANCINI
#18 Alessandro PAESANO
#21 Tommaso ROSSI
#33 Gianmarco LEGGIO
#55 Francesco CARBONI
#63 Edoardo ANIBALDI
STAFF
Capo Allenatore: Stefano RAJOLA
Assistente Allenatore: Emanuele PANCOTTO

LIOFILCHEM PALL.ROSETO
Davide VALENTINI
Andrea PEDICONE
Niccolò GAETA
Edoardo DI EMIDIO
Luca COCCIARETTO
Fabio SEBASTIANELLI
Alessandro PALMUCCI
Antonio RUGGIERO
Andrea PASTORE
Valerio AMOROSO
Xhenit LLUKACEI
Aleksa NIKOLIC
Alberto SERAFINI
STAFF
Capo Allenatore: Tony TRULLO
Assistente Allenatore: Ferdinando FRANCANI

10a giornata GIRONE C2 –  07/02/2021
Giulianova-Teramo 61-56
Fabriano-Roseto 91-69
Jesi-Civitanova 82-84 dts
LUCIANA MOSCONI-Montegranaro 70-63
11a giornata GIRONE C2 –  14/02/2021
Jesi-Giulianova
Sutor-Teramo
Roseto-LUCIANA MOSCONI ANCONA
Civitanova-Fabriano
12a giornata GIRONE C2- 21/02/2021
Civitanova-Sutor
Giulianova-Roseto
Teramo-LUCIANA MOSCONI ANCONA
Fabriano-Jesi 
CLASSIFICA
Janus Fabriano  14 (7-3)
Pall.Roseto 14 (7-3)
LUCIANA MOSCONI ANCONA 12 (6-4)
Giulia Bk 10 (5-5)
Virtus Civitanova 8 (4-6)
Aurora Jesi 8 (4-5)
Sutor Montegranaro 8 (4-5)
Teramo a Spicchi 6 (3-6)
ROSTER & STAT LUCIANA MOSCONI ANCONA
#0 AGUZZOLI THOMAS
– Reggio Emilia 28/08/2000, 195cm, ala –
Esordio in Serie B per il millenians reggiano che arriva ad Ancona dalla C Silver di Novellara giocata da autentico protagonista.
*1a giornata: vs Giulianova: 2 punti, 1/1 da due
*2a giornata: @Jesi 2 punti in 8′
*3a giornata: @Montegranaro 8 punti, 3/4 da due
*4a giornata: vs Roseto 9′, 2 rimbalzi
*5a giornata: vs Teramo 8′ in campo
*6a giornata: @Civitanova non entrato
*7a giornata: vs Fabriano. 5′ in campo
*8a giornata: @Giulianova. 4 punti 2/4 da due in 12′
*9a giornata: vs Jesi. 2′ in campo
*10a giornata: vs Montegranaro . 6′, 2 rimbalzi
#6 SIMONE CENTANNI
– Ancona, 15/02/1991, 188cm, guardia –
Il capitano alla sua terza stagione in maglia della Luciana Mosconi Ancona. Leader indiscusso dello spogliatoio, tiratore a dir poco efficace che negli ultimi periodi ha saputo anche primeggiare in cabina di regia.
* 1a giornata vs Giulianova: 15 punti in 33′. 3/8 da due, 2/6 da tre punti, 6 assist, 12 di valutazione
* 2a giornata @Jesi: 13 punti in 36′, 3/9 da due, 1/2 da tre punti, 4 rimbalzi, 4 assist, 12 di valutazione
*3a giornata @Montegranaro: 14 punti in 33′, 1/4 da due, 2/5 da tre, 4 rimb. 3ass.
*4a giornata: vs Roseto 13 punti, 35′ 4/13 dal campo, 9 rimbalzi, 5 assist
*5a giornata vs Teramo 9 punti, 33′, 2/6 da 2, 1/4 da 3, 6 rimbalzi, 7 assist
*6a giornata @Civitanova: 18 punti, 30′, 3/4 da due, 4/9 da tre, 6 assist
*7a giornata vs Fabriano: 16 punti in 36′ 4/9 da due, 2/6 da tre, 9 assist
*8a giornata: @Giulianova 7 punti in 32′ 1/3 da die, 1/6 da tre, 4 assist
*9a giornata: vs Jesi 19 punti, 38′. 5/6 da due, 3/7 da tre, non ha tirato liberi
*10a giornata: vs Montegranaro. 18 punti, 9 rimbalzi, 7 assist, 28 di valutazione
#8 ALESSANDRO POTI’
– Galatina (Lae), 16/04/1991, 190cm, guardia-ala –
Arriva ad Ancona da una stagione a Salerno. Nel 18/19 ha vestito la maglia dell’Amatori Pescara, con coach Stefano Rajola in panchina, vincendo il campionato di Serie B.
* 1a giornata vs Giulianova: 16 punti in 30′, 3/6 da due, 3/4 da tre punti, 4 rimbalzi, 13 di valutazione
*2a giornata @Jesi: 17 punti in 32′, 3/6 da due, 2/6 da tre punti, 7 rimbalzi, 20 di valutazione
*3a giornata @Montegranaro: 4 punti in 14′. Infortunato alla caviglia
*4a giornata: vs Roseto. Non entrato per infortunio alla caviglia
*5a giornata vs Teramo:  6 punti in 16′. 2/2 da 3 punti
*6a giornata @Civitanova: 10 punti, 3/4 da due, 5 rimbalzi
*7a giornata vs Fabriano: 14 punti, 4/9 da due, 2/6 da tre, 16 rimbalzi, 5 assist
*8a giornata: @Giulianova: 10 punti in 27′, 2/4 da due, 2/5 da tre
*9a giornata: vs Jesi: 4 punti, 0/2 da due, 1/3 da tre, 1/2 tiri liberi
*10a giornata: vs Montegranaro. 10 punti, 31′
#10 FRANCESCO OBOE
– Vicenza, 30/10/2000, 190cm play-guardia –
Settore giovanile nella natia Vicenza e completato alla Scaligera Verona, viene da un ottimo campionato di Serie B a Faenza (avversario della Luciana Mosconi Ancona).
*1a giornata vs Giulianova: 8 punti, 2/2 da tre punti
* 2a giornata @Jesi: 5 punti in 12′
*3a giornata @ Montegranaro: 7 punti in 29′, 3 rimbalzi e 2 assist
*4a giornata: vs Roseto 6 punti in 19′, 1/4 dal campo, 4/4 tiri liberi
*5a giornata: vs Teramo. 3 punti in 12′, 1/1 da 3 punti
*6a giornata @Civitanova: 2 punti in 21′
*7a giornata vs Fabriano: 4 punti i 20′,  5 assist
*8a giornata: @Giulianova: 18 punti in 25′, 6/7 da due, 2/2 da tre, 4 recuperi
*9a giornata: vs Jesi: 2 punti in 20′, 1/4 da due
*10a giornata: vs Montegranaro. 8 punti, 5 rimbalzi
#12 MICHELE CAVERNI
– Fano (PS), 13/10/1993, 185cm, playmaker –
Regista per definizione. Carta identità fresca ma già molta esperienza sulle spalle. Giovanili alla Victoria Libertas Pesaro con alcune apparizioni in Serie A. Debutto in Serie B a Senigallia dove gioca i campionati 15/16 e 16/17. Passa poi a Pescara con coach Rajola che gli affida le chiavi della cabina di regia. Due anni in maglia Amatori con la vittoria del campionato 18/19 da autentico condottiero.
* 1a giornata vs Giulianova: 2 punti e 5 assist
*2a gioranta @Jesi: 3 punti in 22′
*3a giornata @ Montegranaro: 5 punti n 24′
*4a giornata: vs Roseto 11 punti in 36′, 4/9 dal campo, 3 rimbalzi, 9 assist
*5a giornata: vs Teramo 13 punti in 32′ 3/3 da due, 1/2 da tre, 3 rimbalzi, 6 assist
*6a giornata @Civitanova; 0 punti in 21′,  0/2 da due, 0/3 da tre, 2 assist
*7a giornata vs Fabriano: 5 punti, 3 recuperi, 2 assist
*8a giornata: @Giulianova: 0 punti in 24′
*9a giornata: vs Jesi: 6 punti, 28′, 3/5 da due, 0/2 da tre
*10a giornata: vs Montegranaro. 6 punti, 33′
#13 VESELIN GOSPODINOV
– Sofia (Bulgaria), 30/03/2002, 207cm, centro –
Lungo dalle dote fisiche uniche se pensiamo a un atleta del 2002 ancora acerbo e da formare dal punto di vista tecnico. Bulgaro di formazione italiana acquisita grazie agli ultimi anni trascorsi in maglia CAB Stamura dove si è messo in mostra nei campionati giovanili e nell’ultimo campionato di Serie C Silver.
* 1a giornata vs Giulianova: 2 punti, 2 rimbalzi
*2a giornata @Jesi: 2 punti, 2 rimbalzi
*3a giornata @Montegranaro: 9 punti in 14′, 2 rimbalzi
*4a giornata: vs Roseto 4 punti, 3  rimbalzi in 16′
*5a giornata: vs Teramo. 5′ in campo
*6a giornata @Civitanova: 2 punti in 6′, partito in quintetto
*7a giornata vs Fabriano:. 1′ in campo
*8a giornata: @Giulianova: 6′ in campo
*9a giornata: vs Jesi: 6 punti in 9′, 2/5 da due, 4 rimbalzi
*10a giornata: vs Montegranaro. 5′ , 1 rimbalzo
#18 ALESSANDRO PAESANO
– Tolmezzo (UD), 22/01/1993, 200cm centro –
Atleticità, presenza in area ed esperienza per il lungo romano che arriva ad Ancona con il pedigree di giocatore vincente. Percorso under nella Stella Azzurra dove arriva fino all’esordio in B. Ferentino, Chieti, Oleggio le tappe di una carriera che lo porta alla Poderosa Montegranaro nel 2016 con la vittoria del campionato di B. Viola Reggio Calabria e Cento le ultime due annate vissute sempre ai vertici della terza categoria nazionale.
* 1a giornata vs Giulianova: 14 punti, 2/6 da due, 2/2 da tre punti, 3 rimbalzi, 14 di valutazione
*2a giornata @Jesi: 11 punti, 4/10 da due, 5 rimbalzi
*3a giornata @ Montegranaro: 16 punti, 32′. 5/7 da due, 7 rimbalzi, 28 valutazione
*4a giornata: vs Roseto 18 punti 25′ 6/7 da due, 1/1 da tre, 3/4 tiri liberi, 4 rimbalzi
*5a giornata: vs Teramo. 14 punti in 34′, 6/10 da due, 6 rimbalzi
*6a giornata @Civitanova; 17 punti, 8 rimbalzi, 7/11 da due
*7a giornata vs Fabriano: 10 punti, 22′, 5/7 da due, uscito per 5 falli
*8a giornata: @Giulianova: 19 punti, 38′, 7/12 da due, 1/2 da tre
*9a giornata: vs Jesi: 15 punti, 33′, 6/10 da due, 3/4 tiri liberi, 6 rimbalzi
*10a giornata: vs Montegranaro. 11 punti, 4 rimbalzi
#21 TOMMASO ROSSI
Castel S.Pietro Terme, 02/06/1999, 200cm, ala
Uno dei migliori Under dell’intera Serie B 19/20 che arriva alla Luciana Mosconi Ancona per compiere un salto di qualità. Giovanili nella Virtus Bologna, poi Imola in A2, un’avventura negli USA poco fortunata e prosegue con Lugo in B. Nell’estate 2019 passa all’Olimpo Alba in B dove si rivela uno degli elementi migliori.
*1a giornata vs Giulianova: 6 punti, 2/5 da due punti. Limitato da problemi alla schiena
*2a giornata @Jesi: 6 punti in 25′, 6 rimbalzi
*3a giornata @Montegranaro: 9 punti, 2/3 da due, 1/3 da tre punti
*4a giornata: vs Roseto 2 punti, 25′, 1/7 dal campo
*5a giornata: vs Teramo. 12 punti, 26′, 2/2 da due, 2/5 da tre
*6a giornata @Civitanova: 15 punti, 2/2 da due, 3/5 da tre, 7 rimbalzi
*7a giornata vs Fabriano: assente per infortunio al piede sinistro
*8a giornata: @Giulianova: non entrato. In panchina a onor di firma per infortunio al piede sinistro
*9a giornata: vs Jesi; assente per infortunio al piede sinistro
*10a giornata: vs Montegranaro. assente per infortunio al piede sinistro
#27 LUCA RATTALINO – rescisso contratto – 
Fossato di Cuneo, 06/09/1997, 206cm, centro
Giovanili a Casale e Biella dove si merita numerose chiamate nelle giovanili Azzurre. Nel 2018 debutta in B a Lecco, nell’anno successivo è nella stessa categoria a Olginate.
* 1a giornata vs Giulianova: 4 punti, 10 rimbalzi.
*2a giornata @Jesi 4 punti in 21′, 5 rimbalzi.
*3a giornata @Montegranaro: 4 punti in 11′
*4a giornata: vs Roseto Non entrato per infortunio muscolare
*5a giornata: vs Teramo. 2 punti 1′
*6a giornata @Civitanova: 4 punti in 11′
*7a giornata: vsFabriano: 21′ e 3 rimbalzi
*8a giornata: @Giulianova: 1′ in campo
RESCISSO IL CONTRATTO
#33 GIANMARCO LEGGIO
Mesagne (Br), 06/08/1994, 202cm, ala-centro –
Esperienza al servizio della Luciana Mosconi 20/21 con il lungo pugliese. Giovanili a Brindisi, il cammino nelle senior inizia a Monteroni, tocca l’A2 di Jesi e poi continua a Bisceglie dove rimane due anni. Nel 2017 approda a Salerno dove resta per tre stagioni diventando il leader della squadra campana che disputa sempre campionati di vertice.
* 1a giornata vs Giulianova: non entrato. In panchina a onor di firma per frattura mano sinistra
*2a giornata @Jesi: non entrato. In panchina a onor di firma per frattura mano sinistra
*3a giornata @Montegranaro: non entrato. In panchina a onor di firma per frattura mano sinistra
*4a giornata: vs Roseto 14 punti in 35′, 3/4 da due, 2/5 da tre, 8 rimbalzi
*5a giornata:. vs  Teramo, 32 punti in 33′, 3/5 da due, 7/12 da tre, 5/5 tiri liberi, 4 rimbalzi, 3 assist
*6a giornata @Civitanova: 3 punti, 1/3 da due, 0/3 da tre, 6 rimbalzi
*7a giornata vs Fabriano: 26 punti (21 nel primo tempo), 6/10 da due, 3/5 da tre, 7 rimbalzi
*8a giornata: @Giulianova: 15 punti in 34′, 2/2 da duem 1/4 da tre, 8/11 tiri liberi, 5 rimbalzi
*9a giornata: vs Jesi: 21 punti, in 33′, 2/4 da due, 6/10 da tre, 4 rimbalzi
*10a giornata: vs Montegranaro. 17 punti, 8 rimbalzi

LIOFILCHEM LAST MATCH: L @Fabriano 91-69
Valerio Amoroso 12 punti, 7 rimbalzi, 21′
Edoardo Di Emidio 3 punti, 7 rimbalzi, partito in quintetto
Alberto Serafni n.e.
Andrea Pastore 4 punti, partito in quintetto
Aleksa Nikolic 19 punti, 8 rimbalzi, partito in quintetto
Fabio Sebastianelli 1 punto, 15′, partito in quintetto
Alessandro Palmucci 3 punti
Jacopo Lucarelli 14 punti, 7 rimbalzi
Antonio Ruggiero 11 punti, 4 rimbalzi
Luca Cocciaretto, 3′
Andrea Pedicone 2 punti in 6′

ARBITRI
Mirko Picchi di Ferentino
Mauro Davide Barbieri di Roma
CRONOMETRISTA:  Alessandro Fracella di Chieti
SEGNAPUNTI:  Fabio Milillo di Chieti
ADD.24″:  Chiara La Rovere di Chieti

IL TURNO PRECEDENTE
Nell’ultima giornata del Girone C-2 la Luciana Mosconi Ancona è tornata alla vittoria dopo due sconfitte consecutive. La squadra di Rajola ha superato al Palarossini la Sutor Montegranaro che era reduce da un filotto di 4 successi di fila. Una partita dai due volti quella degli uomini di Rajola che hanno approcciato il match in maniera negativa finendo per accusare un passivo di 14 punti nel corso del primo tempo. Nella ripresa i bianconeroverdi dorici riuscivano a ingranare la marcia giusta e a rimontare fino al sorpasso definitivo nato da una buona difesa e da un avversario che finiva le energie. Centanni, Leggio, Paesano e Potì in doppia cifra in una Luciana Mosconi che non ha ancora potuto disporre di Rossi ancora k.o dall’infortunio al piede. La Liofilchem Roseto ha invece incassato la sua terza sconfitta stagionale perdendo lo scontro diretto per il primo posto sul campo della Ristopro Fabriano. Una partita segnata dal brutto inizio dei rosetani che segnavano appena 6 punti nel primo quarto con la Janus padrona del campo e avanti 22-6 al suono della prima sirena. I restanti tre quarti vedevano sostanziale equilibrio ma il gap accusato nel primo tempo (45-23 al riposo lungo) era irrecuperabile per la squadra di coach Trullo con Fabriano vittoriosa 91-69 e che agganciava in vetta la Liofilchem portando in proprio favore anche il computo dello scontro diretto.

LA STORIA
La storia tra Roseto e Ancona è appena al suo secondo capitolo dopo l’incontro dell’andata giocato al Palarossini lo scorso 20 dicembre e vinto dalla Liofilchem 68-80.  L’attuale Società rosetana è nata dopo la scomparsa del Roseto Sharks acquistando in estate il titolo della Serie B del Basket Lecco. Essa è l’ennesima ripartenza di un sodalizio della città del Lido delle Rose. Il Roseto Basket 1946 ha raggiunto la promozione in Serie A1 nel 99/00. Sei stagioni nel massimo campionato con il massimo risultato del 7°posto e il raggiungimento di una semifinale di Coppa Italia nel 2003 eliminata da Cantù. Nel 2006 è ripartita dalla B2 cedendo poi il titolo a Chieti. Nel 2008 è in LegaDue e retrocede. Nell’estate 2009 nasce il Roseto Sharks che arriva fino all’ultima estate dove il diritto di A2 viene ceduto alla Stella Azzurra. Dopo questo passaggio nasce il Consorzio “Le Quote” dove gli imprenditori che ne fanno parte diventano proprietari del nuovo titolo di Serie B con l’intento di tenere alto il livello del basket in una delle città più passionali dell’intero panorama cestistico nazionale.

EX-DI TURNO
Nessun ex  presente

TV
La gara sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma streaming LNP PASS SERIE B per soli abbonati. Al link https://lnppass.legapallacanestro.com/

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.