DPCM del 18 ottobre. L’attività può proseguire

Sospiro di sollievo nel mondo del basket e dello sport generale. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato il 18 novembre scorso aveva gettato più di un ombra sulla prosecuzione dell’attività in considerazione dell’aumentare dei contagi per Covid19 delle ultime settimane e la necessità di fermare l’espandersi della pandemia toccando proprio gli sport di contatto. Dopo un lunedi di riflessione e confronti, la Federazione Italiana Pallacanestro con una nota del 20 ottobre ha precisato che sono consentiti gli allenamenti e la regolare disputa di competizioni per le Società partecipanti ai Campionati Nazionali  (Serie A maschile, Serie A1 femminile, Serie A2 femminile, Supercoppa A2 e B maschile). Anche i campionati  regionali senior e giovanili (fino all’Under 13 compresa) potranno procedere regolarmente seguendo quanto previsto da ogni Comitato Regionale. Unica eccezione la Lombardia, regione per la quale esiste l’ordinanza che vieta queste attività fino al 6 novembre. Potranno proseguire invece esclusivamente sotto forma di allenamento individuale le attività dei gruppi Minibasket.

Prosegue quindi senza intoppi di ordine burocratico la preparazione della Luciana Mosconi Ancona che domenica 25 ottobre sarà impegnata all’Ubi Banca Sport Center di Jesi nella terza e ultima giornata del Girone di qualificazione di Supercoppa Centenario.

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.