Coach Rajola “A Fabriano serve la partita perfetta”

Ultimo impegno nel girone di prima fase per la Luciana Mosconi Ancona che affronta la trasferta al PalaGuerrieri di Fabriano in casa della capolista Ristopro. Per chiudere il primo step del campionato un impegno dal massimo livello di difficoltà. Fabriano è in striscia positiva aperta da 5 turni, con i suoi 20 punti è al primo posto nel Girone C che sarà preso in considerazione sin dalla sirena finale del match del PalaGuerrieri.

La Luciana Mosconi ha ritrovato il sorriso nell’ultima sfida  interna contro Civitanova. Vittoria stagionale numero 8 e rinnovata fiducia dopo il brutto k.o. di Teramo. Una Luciana Mosconi che ormai  deve convivere sistematicamente con le assenze di Rossi e Potì, dei forfait che sembrano passare ai più inosservati ma che invece riguardano due elementi cardine del roster di Rajola. Durante la settimana la squadra ha lavorato con solita costanza e impegno. Allenamenti svolti al Palascherma causa indisponibilità del Palarossini con tutto il gruppo che ha lavorato agli ordini dello staff tecnico.

Al termine dell’ultimo allenamento del venerdi, e prima dell’abituale sessione di tiro del sabato mattina che si svolgerà sempre nell’accogliente impianto di Via Monte Pelago, coach Stefano Rajola si è soffermato sui temi della vigilia del match domenicale.

“Giochiamo contro un avversario il cui valore non dobbiamo certo scoprirlo ora. Viene da un ciclo vincente e sembra aver superato qualche difficoltà che aveva incontrato nella parte centrale della prima fase. Noi andremo al PalaGuerrieri a fare la nostra partita e consapevoli che per provare a impensierire una squadra come la Janus bisogna giocare una partita perfetta. Una prestazione normale non basta,  non solo per non vincere ma neanche per rimanere attaccati anche considerando la situazione in cui siamo. Cercheremo dunque una grande partita di squadra sia dal punto di vista offensivo che difensivo.”

Dopo l’allenamento del sabato mattino la Luciana Mosconi trascorrerà ore di riposo in attesa della palla a due di domenica al PalaGuerrieri. Data la comodità della trasferta il gruppo bianconeroverde dorico partirà per la Città della Carta nel primo pomeriggio di domenica.

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.