Coach Coen dopo il test di Fabriano “Abbiamo tenuto bene. E’ stata un prova positiva”

Banco di prova severo per la Luciana Mosconi che è andata a incrociare la sua strada di preparazione con quella della Janus Fabriano che si sta forgiando in vista dell’impegnativo campionato di Serie A2. Al termine del test giocato sul parquet di Cerreto d’Esi il clan dorico è soddisfatto per quello che la squadra ha saputo far vedere in campo e per come si è espressa davanti a un avversario di categoria superiore.

Considerazioni positive che emergono distantamente dalle parole di coach Piero Coen il quale sottolinea gli aspetti più interessanti e si prepara ad affrontare quelli dove c’è ancora bisogno di lavorare.

“Abbiamo giocato una partita vera contro un avversario di categoria superiore che l’ha interpretata fino alla fine in questa maniera. Direi che complessivamente per noi è stata una buona partita. Se escludiamo il secondo quarto, dove abbiamo avuto delle pause importanti, i restanti tre periodi ce li siamo praticamente giocati alla pari e questo è senz’altro un segnale positivo.
A livello generale abbiamo alcuni giocatori che stanno uscendo da una fase di stallo, altri che fanno ancora un pò di fatica dal punto di vista fisico. Poi ci sono i più giovani che devono capire come interpretare le partite a certi livelli quando si trovano davanti una fisicità importante come quella mostrata da Fabriano. Fisicità che, specie nei due quarti finali, abbiamo controllato bene considerando appunto la differenza di categoria e la presenza dei due americani come quelli della Janus. 
Il giudizio complessivo è positivo. Abbiamo avuto più difficoltà nella fase offensiva, mentre in difesa abbiamo tenuto bene e sono contento soprattutto per quello che è riuscito a dare qualche giovane.”

Coach Coen ritroverà la sua squadra al Palarossini già nella mattinata di giovedi per una seduta di scarico e defaticamento della partita di Cerreto. Nel pomeriggio si replica con allenamento di carattere tecnico-tattico. Il tutto con testa già rivolta al prossimo match in programma domenica 12 settembre nel palas di Passo Varano con il primo turno della Supercoppa. Avversario della Luciana Mosconi sarà la Virtus Civitanova di coach Marco Schiavi nel primo appuntamento ufficiale della stagione 21/22.

Leave a Reply

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.